Fuga dal museo

Sotto le lucide luci del museo, i quadri esaltavano la loro bellezza antica, ma due occhi osservavano ben altro. Fotocamere sistemate in punti particolari, porte anti panico e i sorveglianti che a fine serata stanchi svogliatamente passeggiavano negli stessi angoli. Ormai chiuso e quasi in penombra, i quadri sembravano riposare dalla lunga giornata, un’ombra furtiva si aggira fra essi. Era rimasto nascosto fra i pesanti tendoni che coprivano le finestre. Tutto in nero cercava il quadro ordinatogli, con lo spray nero spruzzava le telecamere per impedire il riconoscimento.  Con un coltello speciale tagliava la tela dalla cornice, con calma perché nella guardiola aveva letto i passaggi dei guardiani, che ora assopiti guardavano alla televisione la partita di rugby. Per fuggire la via era già stata prevista, al primo giro dei guardiani, accucciato vicino alla guardiola vi sarebbe entrato. E, libera dal personale sarebbe uscito dalla porta che usavano per andare a fumare una sigaretta. Il vicolo era scuro, il tempo di cambiarsi velocemente, svoltando l’angolo le luci di New York di sera, lo assalirono e in un baleno divenne uno tra milioni di persone.

 

oddonemarina

tre immagini

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Fuga dal museo

  1. 65luna ha detto:

    Bello Marina! Buona giornata,65Luna

    "Mi piace"

  2. tachimio ha detto:

    Brava Marina. Direi perfetto. Isabella

    "Mi piace"

  3. jalesh ha detto:

    Una bellissima trama articolata sulle tre immagini proposte ed un ottimo suggerimento per chi volesse sottrarre una tela famosa. Complimenti bravissima…. ❤

    "Mi piace"

  4. Rosemary3 ha detto:

    Trama del mini racconto molto ben strutturata sulla scia delle tre immagini proposte…
    Ros

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...