Orizzonte senza amore

#

Nel tempo senza identità
le stelle soffocate
cadono una ad una nell’amarezza
delle domande senza risposte.

Settembre
è appesantito dalle nuvole grigie
da pensieri turbati
“zorro” è qui, il male mascherato.

Quanta umanità ci vuole
per vedere questo caos dell’ingiustizia:
per una mantide
sacrificano le farfalle.

Orizzonte senza amore
l’invisibile inverno
si pronuncia eterno
in questo mondo di zombie.

© Omar Arcobaleno

(foto web)

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Orizzonte senza amore

  1. tinamannelli ha detto:

    Molto forti questi versi. Complimenti

    Piace a 1 persona

  2. Rosemary3 ha detto:

    Profondi ed intensi versi…
    Ros

    "Mi piace"

  3. jalesh ha detto:

    Intensi profondi e significativi versi Omar complimenti bravissimo bisous

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    Bellissima , la chiusa un capolavoro…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...