Come sabbia

E “la vita fugge
et non s’arresta una hora”
come fine sabbia
scorre fra le dita
fermar non posso
eppur vorrei
tanti son gli anni vissuti
tanti i sogni realizzati
ma ancor spero
che il tempo corra a lungo
per raccoglier ancora
succosi frutti

Ma.Vi

Incipit: La vita fugge et non s’arresta una hora di F.Petrarca

Immagine Libero Blog

 

Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Come sabbia

  1. tinamannelli ha detto:

    Trovando un attimo…..Un abbraccio a tutti ❤

    "Mi piace"

  2. Rosemary3 ha detto:

    Bellissima interpretazione dell’incipit di Petrarca proposto…
    Ros

    Piace a 1 persona

  3. 65luna ha detto:

    Abbraccio a te! 65Luna

    Piace a 1 persona

  4. jalesh ha detto:

    La speranza non muore mai. Bell’inserimento dell’incipit di Francesco Petraca. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  5. oddonemarina ha detto:

    si vede che le vacanze fanno bene … è bellissima

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...