Stazione di partenza

Lento e dispersivo
il pensiero che cattura
le pieghe imperfette
dei sentimenti.
Lontano lontano
ascolto le mie preghiere
di rinunce e sacrifici.
Uno sguardo all’anima
percorsa da brividi
di sofferenza per tornare
alla stazione di partenza.

oddonemarina – immagine web

canzone di L. Tenco – Lontano lontano

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Stazione di partenza

  1. jalesh ha detto:

    Dei versi che racchiudono tanta rinuncia e sofferenza. Bellissimo l’inserimento dell’incipit.di Alda Merini complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Versi molto intensi… c’è tanta sofferenza..ispirati dalla canzono di Luigi Tenco. Complimenti

    Piace a 2 people

  3. Rosemary3 ha detto:

    Versi dai quali tanto dolore traspare: molto ben agganciati all’incipit del brano musucale proposto di tenco…
    Ros

    Piace a 1 persona

  4. Rosemary3 ha detto:

    Versi dai quali tanto dolore traspare: molto ben agganciati all’incipit del brano musicale proposto di Tenco…
    Ros

    Piace a 1 persona

  5. renato finotti ha detto:

    Bellissima Poesia, con l’inserimento della canzone di Luigi Tenco,” E lontano lontano nel tempo…”
    Bravissima Marina. Triste ma molto bella. un abbraccio Renato.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...