La guerra e l’amore

Era il 22 gennaio del 44 quando il VI Corpo d’armata statunitense al comando del generale
Lucas sbarcò ad Anzio. Gli anfibi arrivarono vicini alla costa poi mezzi e uomini tutti giù
Lo sbarco ebbe successo ma quanti giovani rimasero sulla spiaggia. Mark fu ferito, era quasi a riva
ma il dolore alla gamba era troppo forte e si sedette nell’acqua. Quando tutto si calmò, barellieri e medici e anche molte donne accorsero per dare un aiuto e fu Assunta che vide quella mano che si muoveva come a salutare. Si arrotolò la gonna ed entrò in acqua.La ferita alla gamba non era grave,anche se perdeva molto sangue, vide che era cosciente e gli fece capire che andava a chiamare aiuto, ma Mark, in uno stentato  italiano, le disse che potevano farcela da soli. Piano arrivarono alla spiaggia. Poi il soldato  venne soccorso e portato in un ospedale da campo.
Passarono molti giorni e poi si rividero. Lui zoppicava appogginadosi ad un bastone.
Fu un amore che infiammò i cuori. Lui prometteva che a fine guerra, sarebbe tornato per sposarla
Si fecero una fotografia…belli giovani e sorridenti, lui la ripose nel portafogli, lei sul vecchio comò. Mark parti, fra promesse e lacrime e Assunta rimase ad aspettare. La guerra finì e Assunta attese invano una lettera, quella che lui aveva promesso. Sul comò restava la foto e nel letto  ora c’era un bimbo con gli occhi neri ed i capelli biondi. Sono passati gli anni ed un vecchio signore americano oggi si aggira per le strade di Anzio chiedendo di  Assunta…. in tasca ha quella lettera che non spedì mai. Troppe cose accaddero, ma non dimenticò.
Lei non c’è più e lui non saprà mai che un uomo dagli occhi neri e i capelli biondi sarebbe felice di conoscerlo.

Ma.Vi

Mini racconto creato sulle tre immagini proposte

Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a La guerra e l’amore

  1. oddonemarina ha detto:

    un bellissimo mini racconto … devastante come la guerra …bravissima

    Piace a 1 persona

  2. Rosemary3 ha detto:

    Un mini racconto molto ben intessuto su ispirazione delle tre immagini proposte e con dovizia di notizie storiche…
    Ros

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Mi è molto piaciuto Tina, brava cara 🙂

    Piace a 1 persona

  4. jalesh ha detto:

    Bravissima un bellissimo mIni racconto con una trama bena rticolata con le tre immagini proposte. Complimenti

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...