Ancestràle silenzio…

Un ancestràle silenzio
l’agonìa dei sogni
permeò…

Inquietudine
che ogni certezza
spegne,
di me
si impossessò,
“mi scosse e mi corse le vene il ribrezzo”,
la speme inerpicando
sul limitar della filtrante luce…

@ Rosemary3

www.imgrum.net

Dall’incipit di Giovanni Pascoli, “mi scosse e mi corse le vene il ribrezzo”, tratto dalla poesia, “Brivido”.

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Ancestràle silenzio…

  1. Egyzia72 ha detto:

    E’ stupenda ❤

    Piace a 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Uno splendido inserimento dell’incipit di Giovanni Pascoli nei tuoi meravigliosi versi. Complimenti sei bravissima

    Piace a 1 persona

  3. tinamannelli ha detto:

    Versi stupendi e particolari con inserimento perfetto dell’incipit del Pascoli. Molto eleganti, complimenti

    Piace a 1 persona

  4. tachimio ha detto:

    Elegante e splendida !!! Sei bravissima Ros. Isabella

    "Mi piace"

  5. oddonemarina ha detto:

    versi intensi e splendidi …brava Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...