Archivi del giorno: 13 settembre 2016

Dopo la tempesta

La tempesta sradica, accoglie spolpa e poi rende ciò che non ha voluto Mi scosse, e mi corse le vene il ribrezzo brandelli fradici incolori cercavano una spiaggia. @ orofiorentino   Incipit “Mi scosse, e mi corse le vene il … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Una prua bianca

Vedo il riflesso del tuo viso sull’acqua di questo mare chi sei dolce sguardo smarrito? Tra le lievi onde mi sembra sentire il tuo pregare lento e silenzioso. Vorrei allungare la mano prendere la tua e mille altre… Il mare … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Un’avventura indimenticabile…

Finita la terza media, Settimio aveva cercato lavoro in nord Italia, ma non faceva per lui stare al nord. Ormai per Settimio arrivato a 21 anni, rimasto orfano di padre, l’unica alternativa fu quella di tornare a Roma, sua città … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | Contrassegnato | 13 commenti

Di notte

Si insinuò nel letto come viscida serpe di notte gelida morte. “Mi scosse, e mi corse le vene ribrezzo” era vicina e non me ne accorsi. un brivido ancora corre lungo il mio corpo quando penso alla sua ombra di … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato | 28 commenti

Rissa al cimitero

New di Cronaca… In un piccolo paesino, di cui omettiamo il nome, ieri verso le 16 c’è stata una vera rissa al cimitero. Due signore se le sono date di santa ragione davanti alla tomba del marito di una delle … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato | 6 commenti

Vesti di colori il tuo cuore

Pubblicato in aforisma | 8 commenti

Ancestràle silenzio…

Un ancestràle silenzio l’agonìa dei sogni permeò… Inquietudine che ogni certezza spegne, di me si impossessò, “mi scosse e mi corse le vene il ribrezzo”, la speme inerpicando sul limitar della filtrante luce… @ Rosemary3 http://www.imgrum.net Dall’incipit di Giovanni Pascoli, … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

L’ombra sulle colline

Il sole si sposta e l’ombra si adagia sulle colline e sul paese. Ma.Vi Foto personale  

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Incubo

Cosa stavo facendo, dove stavo andando? Camminavo sul sentiero con nulla attorno, il vuoto mi attirava, sentivo una attrazione incredibile, dovevo, dovevo……mi fermai, feci un profondo respiro, chiusi gli occhi……e caddi …. Madida di sudore, con gli occhi sbarrati nel … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 5 commenti

L’ombra sulle cime

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Non cambi

Graffi di stupidità nella mia anima. Vivo scioccamente la speranza di un’intesa incongruente, attese che non hanno sapore: se non di veleno. Ci volevo credere in noi due ma non è servito…non sei cambiato! Di me non resta altro che … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 5 commenti

Ombra

Pubblicato in fotografia, post guidato | 4 commenti

I miei Ficus Benjamin

Pubblicato in fotografia, post guidato | 13 commenti

L’amore ti ha cambiata

  Riflette lo specchio un volto stanco un filo di rossetto per ravvivar lo sguardo solo un amaro sorriso lui dorme sazio di vita e tu muori ogni giorno di più basterebbe chiudere la porta ma non ci riesci e … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 7 commenti

Ilha escondida – 12 settembre

Un pensiero colma l’immensità. (William Blake) 12 settembre Atterro a Maio dopo 5 minuti di volo da Praia. Ha appena finito di diluviare e l’ aria è avvolta nello splendore dei vetri puliti. Non so come descriverlo… ma è lucente … Continua a leggere

Pubblicato in collaborazione fotografia e poesia, fotografia, pensiero | 21 commenti

Bisogna vaccinarsi

No, “gli uomini non cambiano” ti uccidono il corpo e nell’anima. Ti rendono schiava e sovrana ti seducono con dolcezza e ti picchiano con le mani. L’illusione del nostro cuore svanisce nelle tombe, negli ospedali. L’amore malato ha sintomi lenti … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 9 commenti