Krumiri – Piemonte

Nascono a Casale Monferrato quasi per caso alla fine dell’800 dal pasticcere Domenico Rossi. Ebbero grande successo con conseguente imitazione; per questo motivo Rossi cercò di tutelare la sua invenzione tramite stampa. Alla fine  nel 1890 il Sindaco con un documento sanciva l’autenticità e l’unicità dei Krumiri Rossi. Da oltre cento anni dalla loro nascita non si conosce il motivo del nome. Si pensa che derivi da un liquore che li accompagnava. La ricetta originale  è rigorosamente ancora segreta, ma ci sono le versioni.

Dosi per 50 biscotti:

  • Farina 0 350 g.
  • Zucchero a velo 100g
  • uova tre tuorli
  • sale q.b.
  • burro 200 g.
  • vaniglia una bacca
  • Preriscaldare il forno a 200°. Setacciare la farina in una terrina, unite lo zucchero a velo, la polpa della bacca di vaniglia e un pizzico sale. Mescolare tutto con una frusta. Fate sciogliere il burro in un pentolino, unitelo insieme ai tuorli al composto, impastare con le mani, deve essere liscio e compatto. Fare una palla copritela con la pellicola e lasciate riposare per mezz’ora a temperatura ambiente. Poi riempite una saca à poche di tela, mettendo poco impasto alla volta, ammorbidendolo con le mani. Su una leccarda con carta da forno formate dei biscotti a mezzaluna di circa 7/8 cm. Infornate a 200° per 16 minuti fino alla loro doratura. Quindi lasciateli raffreddare.

Buoni con il te e cioccolata calda.

 

Lontani

nel tempo inventati ed

imitati ma la

ricetta ancora

nascosta

oddonemarina – immagine web

Giallo Zafferano

 

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in Iniziativa estiva 2016, Le Petit Onze. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Krumiri – Piemonte

  1. jalesh ha detto:

    Splendida iniziativa estiva gastronomica dolciaria abbinata ad un bellissimo Petit Onze. Complimenti Notte bisous

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Ma quanto sono buoni, mi piacciono e li compro sempre. Interessanti le notizie , la ricetta e bello il Petit Onze. Bel posto per l’iniziativa estiva. Complimenti

    "Mi piace"

  3. orofiorentino ha detto:

    Buonissimi, ottimi. Bravissima cara

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...