Ricordi

Acque azzurre bagnano i ricordi del non vissuto,
mentre la sabbia tiepida delle estati bambine
si stempera nel gelo del tempo perduto.
Azioni mancate e bivi non risolti,
vita trascorsa senza lasciar segno,
senza nemmeno memoria di sé.
Come il torrente che
non sa del suo destino
ma continua a scorrere…

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Ricordi

  1. jalesh ha detto:

    Stupendi versi tristissimi…ricordi di un vissuto non vissuto, senza aver lasciato traccia di sè….una metafora profonda ” Come il torrente che non sa del suo destino ma continua a scorrere…”. Non è possibile, perchè anche il meno attento, il meno sensibile lascia una scia più o meno luminosa, ma la lascia nel suo ricordo. Sempre un piacere immenso leggerti Ti auguro una buonanotte Nero complimenti bravissimo bisous

    "Mi piace"

  2. oddonemarina ha detto:

    bellissimi versi… la chiusa è molto bella … complimenti

    "Mi piace"

  3. 65luna ha detto:

    Quanta intensita’ e verita’ in questa composizione, molto bella. 65Luna

    "Mi piace"

  4. tinamannelli ha detto:

    Versi profondi e c’è tanta verità. Triste pensare di non aver lasciato nulla neanche i ricordi….Bella la chiusa, complimenti.

    "Mi piace"

  5. tachimio ha detto:

    Molto bella. Complimenti davvero. Isabella

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...