Rifugio

Ho smesso
di cercare
Ho guardato
occhi anelanti
stretto mani
ardenti
baciato labbra
brucianti
udito voce
ammaliante
Ho trovato te
rifugio sicuro
per quest’anima
vagabonda.

28 luglio 2016

© Daniele Nani Cerva

 

Pubblicità

Informazioni su Daniele Bosetti Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in eros, poesia. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Rifugio

  1. jalesh ha detto:

    Stupendi versi ammalianti e caldi molto sentiti. Buona serata Daniele complimenti bisous

    Piace a 1 persona

  2. Rosemary3 ha detto:

    versi indubbiamente molto belli, Daniele…
    Ros

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Sempre attento a far sentire i veri sentimenti, bravissimo

    Piace a 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    Stupendo avere trovato il rifugio sicuro…bellissimi questi versi molto intensi, complimenti

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...