Persi Pijen – Piemonte

Una dolce merenda per l’estate, le pesche ripiene al forno.

Ed i ricordi ritornano all’infanzia, profumo e gusto lo ritrovano.

Si lavano e asciugano le pesche, si tagliano a metà eliminando il nocciolo, si scava un po’ di polpa. Il ripieno è fatto dalla polpa a cubetti, cioccolato tritato finemente e infine amaretti sbriciolati. Mescolate il tutto (mia nonna metteva qualche goccia di amaretto) e riempite le mezze pesche, mettendole in una pirofila imburrata a 180° per 60 minuti. Si possono mangiare appena sfornate oppure fresche dal frigo, meglio il  giorno dopo.

E’ una golosità paradisiaca…..

 

Pesca

divisa cioccolato  e amaretto

il gioco fatto

una merenda

preziosa

oddonemarina.immagine web

spunti da Giallo zafferano

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in Iniziativa estiva 2016, Le Petit Onze. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Persi Pijen – Piemonte

  1. orofiorentino ha detto:

    Quanto sono buone mia cara, mi ha fatto venir voglia di prepararle 🙂 Belli i versi, brava

    "Mi piace"

  2. jalesh ha detto:

    Mamma mia che bontà che deve essere….ci debbo provare forse la forno la pesca riesco a mangiarla…Complimenti i ricordi della nonna sono accettatibilissimi. Bravissima

    "Mi piace"

  3. vikibaum ha detto:

    bbbona marina,,,che idea , ciao

    "Mi piace"

  4. tinamannelli ha detto:

    Ottime una vera golosità….. da provare. Ricordi dolcissimi. Brava Marina, complimenti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...