Dimenticavo…

Dimenticavo…
non ti ho detto che il tuo corpo
è la pietra scavata dal torrente
e che il tuo volto di spigoli asciutti
l’ho già visto nei film di Godard
e nei mosaici bizantini
di Istànbul.
Voglio guardarti come si guarda un film,
voglio pensarti solo quando voglio:
non mi devi apparire all’improvviso
e poi sparire come nulla fosse.
Voglio spogliarti piano, fotogramma
dopo fotogramma
e poi dimenticare di dimenticarti
straziante
come un verso spezzato di Eluard.

 

Informazioni su vikibaum

Vivi ogni giorno come l'ultimo pensa come se fossi immortale.
Questa voce è stata pubblicata in eros, poesia. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Dimenticavo…

  1. jalesh ha detto:

    Intensi e molto significativi questi tuoi versi. Complimenti. Buon week end Viki bisous

    "Mi piace"

  2. vikibaum ha detto:

    L’ha ribloggato su tramineraromatico.

    "Mi piace"

  3. tinamannelli ha detto:

    Molto bella cara… mi piace quel verso spezzato di Eluard mi piace molto Eluard…Buon fine settimana un abbraccio ❤

    Piace a 1 persona

  4. orofiorentino ha detto:

    mamma mia quanto è bella, intensa, vibrante. Bravissima mia cara, mille complimenti

    Piace a 1 persona

  5. oddonemarina ha detto:

    intensa ed emotivamente forte nel riscoprire e dimenticare l’immagine, ciao viki

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...