San Pietro e Paolo, cosa fare a Roma e dintorni il 29 giugno

Il 29 giugno a Roma è festa. Si celebrano i santi della città, un’occasione unica per godersi la capitale in occasione del Giubileo della Misericordia. Scuole già chiuse (ovviamente), ma anche i genitori potranno concedersi una giornata insieme ai loro figli. E per chi invece è impegnato a studiare per gli esami universitari, forse (il condizionale è d’obbligo, ci mancherebbe) un giorno di stacco è possibile. Certo, non si parla di ponte in questo caso (il 29 giugno è mercoledì), ma l’occasione è comunque ghiotta. Anche, perché no, per andare un po’ fuori città e vivere le mille emozioni di qualche sagra. 

Tante le proposte per i romani nel giorno della festa dei patroni della Capitale San Pietro e Paolo. Quest’anno cadrà di mercoledì, quindi perché non approfittare dell’occasione e spezzare la settimana lavorativa, prendendosi una breve pausa all’insegna delle gite fuori porta, della cultura e del divertimento.

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in curiosità. Contrassegna il permalink.

8 risposte a San Pietro e Paolo, cosa fare a Roma e dintorni il 29 giugno

  1. mondidascoprire ha detto:

    Che bello! Un abbraccio Jane

    Piace a 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Grazie Annamaria …è davvero molto bella questa festa religiosa e patronale. Bisous

    "Mi piace"

  3. tinamannelli ha detto:

    Bellissima festa e tu la ben descrivi. Grazie e complimenti

    Piace a 1 persona

  4. orofiorentino ha detto:

    Una festa di grande importanza religiosa e di belle feste

    Piace a 1 persona

  5. oddonemarina ha detto:

    bella e importante, una volta era festa nazionale… a distanza di pochi giorni dal nostro santo patrono Giovanni

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...