La luce che m’illumina

La luce che m’illumina
è un’artificiale stella
dipinta di cielo
bagna la mia ombra
tra sinuose sagome di onde
non muore mai al tramonto
l’orizzonte aurora venera
un’insondabile promessa

(C) Trilce Marsh Vázquez.

 

Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

13 risposte a La luce che m’illumina

  1. 65luna ha detto:

    Coinvolgente interpretazione del bellissimo scatto di Tif. Sorriso,65Luna

    "Mi piace"

  2. jalesh ha detto:

    Intensa e profonda interpretazione dello scatto stroardinario di Tiferett. Bentornata Trilce. Bisous

    "Mi piace"

  3. tachimio ha detto:

    Molto, molto intensa. Piaciuta molto. Ti abbraccio cara Trilce. Isabella

    "Mi piace"

  4. orofiorentino ha detto:

    Assolutamente bravissima mia cara

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...