Flebile luce

Carpisco
qualche raggio di luce
al giorno che nasce
S’insinua in me
debole speranza
Ed è cosi
ad ogni risveglio
per sentire ancora
il calore della vita
Per non nascondermi
nel buio della notte
che m’attrae
sempre più
Ma la vita è adesso
nonostante tutto
nonostante tutti
Ed allora
cammino ancora
a testa alta
nel mezzo della via
che ognuno di noi
percorre.

16 giugno 2016
© Daniele Nani Cerva
Immagine © Riccardo Bonanomi

Informazioni su Daniele Bosetti Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Flebile luce

  1. orofiorentino ha detto:

    Un’altra tua perla di vita in poesia, grazie Daniele 🙂

    Piace a 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Splendido versi riflessivi su un aspetto particolare della vita. Complimenti Daniele bisous

    Piace a 1 persona

  3. Rosemary3 ha detto:

    C’è sempre uno spiraglio di luce che illumina il buio più nero… Bellissima introspezione, Daniele…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...