L’uomo dagli occhi di gatto

  

Mi chiamo Maurice Tenandrier, sono un orafo e sto andando a Costantinopoli per cercare di trovare smeraldi luminosi e scintillanti per le belle signore. Nel frattempo cerco di reclamizzare la mia merce anche sull’Orient Express e ho notato già qualche signora che fa al caso mio. Ho il mio aiutante che viaggia con me che mi mette al corrente di tutte le possibili acquirenti.
Ho già puntato su una certa Laura, figlia della duchessa di Malin, che mi ha lanciato uno sguardo ammiccante. La classica figlia capriciosissima che tutto ciò che vuole deve ottenere. Ma avendo capito l’antifona cercherò di tirare fuori il mio asso dalla manica affibbiandole un bel prezioso e poi la saluto elegantemente, anche perchè non è il mio tipo.

(continua)

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in Iniziativa estiva 2016, racconto. Contrassegna il permalink.

7 risposte a L’uomo dagli occhi di gatto

  1. oddonemarina ha detto:

    aspetto il proseguimento ❤

    Piace a 1 persona

  2. Patrizia M. ha detto:

    Uhhh mi hai incuriosita molto, anche io attendo!
    Ciao, Pat

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Ma dai che bella idea… bravissima, complimenti 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...