Cosa avrei fatto…?

Camminavo lungo un viale, quando proprio nel mezzo una colonnina di marmo spuntò come dal nulla. Mi  avvicinai incuriosita, una scatola di velluto rosso. La apro o non la apro. Tutto sembra essersi fermato…sono solo io e quella scatola. La tentazione è troppo forte, la apro, abbagliata chiudo gli occhi. Un diamante enorme mi guarda invitante, l’anello sembra fatto per me, lo prendo e lo metto al dito. Che meraviglia, neanche una regina…..ma ecco che sento un dolore assurdo, la mia mano si è gonfiata enormemente, l’anello stringe, cerco di toglierlo ma qualsiasi sforzo non porta a nulla. Sono terrorrizzata e poi quella voce …”bisogna tagliare…..” Un sobbalzo e mi ritrovo seduta nel mio letto, sudata e tremante, guardo la mano non è gonfia e non c’è nessun anello…Ho solo segnato
anzi ho avuto proprio un incubo. Mi chiedo, se davvero avessi avuto la possibilità di averlo così, lo avrei preso, mi sarei lasciata tentare? A me i gioielli piacciono…ma quando me li scelgo e compro…..

Ma.Vi

Immagine it.dreamstime.com

 

 

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in post guidato, racconto. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Cosa avrei fatto…?

  1. jalesh ha detto:

    Simpatico racconto…nache nel sonno siamo estrosi. Bravissima

    Piace a 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    bravissima cara, davvero un bellissimmo racconto molto carino

    Piace a 1 persona

  3. vikibaum ha detto:

    cioè non l’avresti preso tina? se ho capito bene…ciauuu

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    magnifico racconto di un incubo… brava

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...