Keiryu

“Nel mio giardino triste
ulula il vento” tra gli sterpi
lentamente scivolando
in requie di amori perduti
e con surreali ombre vaganti

@ Rosemary3

Immagine rielaborata

mameli11.blogfree.net

Dall’incipit di Guido Gozzano

Pubblicità

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in metrica giapponese, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Keiryu

  1. orofiorentino ha detto:

    Splendida metrica mia cara, sempre bravissima

    Piace a 1 persona

  2. vikibaum ha detto:

    in requie di amori perduti–bel verso, mi piace, ciaooo

    Piace a 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    bella e molto sentita… complimenti

    Piace a 1 persona

  4. jalesh ha detto:

    Ottimo inserimento dell’incipit di Guido Gozzano ed eccellente interpretazione in versi straordinari. Complimenti

    Piace a 1 persona

  5. tinamannelli ha detto:

    Belli, eleganti, delicati versi in metrica con inserimento perfetto dell’incipit di Gozzano. Bravissima, complimenti

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...