Il lombrico e il corvo

Il luccichio sull’asfalto bagnato, apre la strada ad un lombrico che faticosamente striscia. Un’ombra si para davanti, ma lui continua il suo percorso. L’ombra si avvicina e il lombrico si ferma e chiede “Io non sono nessuno! E tu chi sei?” Una voce gracchiante risponde “Io sono il corvo e anche se sei nessuno, ti mangerò”. E in un baleno il povero nessuno fu ingoiato.

 

oddonemarina – immagine web

incipit: da “Io non sono nessuno di E: Dickinson

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

13 risposte a Il lombrico e il corvo

  1. jalesh ha detto:

    Un bel raccontino simpatico originale con un eccellente inserimento dell’incipit di Emily Dickinson. Complimenti

    "Mi piace"

  2. Rosemary3 ha detto:

    Simpaticissimo racconto breve in perfetto raccordo con l’incipit della Dickinson…
    Ros

    "Mi piace"

  3. orofiorentino ha detto:

    originalissimo racconto….povero lombrico però 🙂

    "Mi piace"

  4. tachimio ha detto:

    Gradevolissimo cara Marina. Piaciuto molto.

    "Mi piace"

  5. lulasognatrice ha detto:

    Povero… bellissimo racconto, molto piaciuto

    "Mi piace"

  6. tinamannelli ha detto:

    Bravissima Marina un racconto breve ma perfetto con l’incipit della Dickinson…povero lombrico…Complimenti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...