Fiori appassiti

 

Un mazzo di fiori appassiti
quello che resta di noi
nell’oggi ormai dimenticato.
Il ricordo del dono ricevuto
annebbia i miei occhi lacrimosi.
Passi ormai lontani
ti conducono verso un altro
sguardo, altre labbra
mentre le mie si seccano
ormai senza più linfa.
Solo loro sono rimasti nel
vaso raminghi del mio
totale abbandono.

oddonemarina – immagine web

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in Petalo del Passato, poesia. Contrassegna il permalink.

12 risposte a Fiori appassiti

  1. lulasognatrice ha detto:

    E’ bellissima…

    "Mi piace"

  2. vikibaum ha detto:

    nulla è più triste dei fiori appassiti…odorano di morte… hola marina, hai reso bene l’idea

    "Mi piace"

  3. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi, velati di tristezza, per questo tuo Petalo del Passato. Complimenti

    "Mi piace"

  4. Rosemary3 ha detto:

    Uno splendido Petalo del Passato…
    Ros

    "Mi piace"

  5. jalesh ha detto:

    Splendida metafora di un amore essicato come un fiore espresso in versi bellissimi. Un gran bel petalo del Passato. bravissima

    "Mi piace"

  6. Pingback: Petalo del Passato |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...