Nel regno delle tenebre(la maledizione degli scacchi)

Esiste un regno, lontano da ogni terra, dove alberga, la magia delle fate dei boschi e la maledizione degli scacchi, nel castello di Adelf. Prigioniera, la bella Heavenly, un incantevole fata finita nelle grinfie dell astuto stregone Wizard, che passa il suo tempo nel castello sorvegliato dal suo fedelissimo drago Acmer. Wizard era un bellissimo principe, molto amato e apprezzato dai suoi predecessori, ma fu colpito da una maledizione fatta da una strega per averla rifiutata durante il ballo delle fate nel bosco. Pur sapendo di correre un grande rischio, ogni notte il cavaliere Perseo, giungeva da lui per poter liberare la povera Heavenly, dalla maledizione degli scacchi, non era semplice vincere anche perchè Wizard era un maestro in questo e quindi difficile batterlo. La notte era sempre molto misteriosa, il suon di voci delle fate dei boschi era una dolce melodia che accompagnava i due giocatori ogni volta che si sfidavano, incombeva il silenzio e lungo ad ogni pensiero si faceva sentire il respiro sempre più intenso rotto ogni tanto da sbadigli, forse stanchezza o forse la voglia di non mollare dopo tanto tempo finalmente Perseo udì SCACCO MATTO !!!

@ Egyzia72

Informazioni su Egyzia72

Lascio parlare il cuore e con esso annoto emozioni...
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Nel regno delle tenebre(la maledizione degli scacchi)

  1. lulasognatrice ha detto:

    La vittoria inattesa! Bello, complimenti 🙂

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Chi la dura la vince!! Bravissimo … bellissimo mini racconto…che bella fantasia! Bravissima

    Piace a 1 persona

  3. jalesh ha detto:

    Bel Mini raccono perseverare premia. Buon inserimento delle tre immagini. Complimenti

    "Mi piace"

  4. oddonemarina ha detto:

    Bello bello … molto piaciuto ❤

    "Mi piace"

  5. orofiorentino ha detto:

    Brava, molto molto piaciuto mia cara 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...