Fra licheni e acquitrini

Rosseggia il tuo sole
fra licheni e acquitrini
nel silenzio confortante
i ricordi si sciolgono.
Nell’orizzonte fermato
sospiri nell’effluvio di
odori familiari.
Il vento scandisce gli attimi
con lo scricchiolio di
foglie e steli.

oddonemarina

opera di Julian Falat

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Fra licheni e acquitrini

  1. tinamannelli ha detto:

    Bella composizione,molto descrittiva dell’opera di Julian Falat. Complimenti

    "Mi piace"

  2. Egyzia72 ha detto:

    Molto piaciuti i tuoi versi ❤ complimenti !!!

    "Mi piace"

  3. jalesh ha detto:

    Brillante intensa interpretazione del dipinto stupendo di Julian Falat. Versi splendidi. Bravissima

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...