Archivi del giorno: 29 marzo 2016

Adagiata

Opera di Julian Falat  Adagiata, sta sulla verde collina dimenticata.  Franc@

Pubblicato in metrica giapponese, post guidato | 7 commenti

Haiku narrativi

il paesaggio rimirando con calma dona bellezza son colline blu che son dolce riposo al dolente cor @ orofiorentino watercolour, paper Julian Fałat

Pubblicato in metrica giapponese, post guidato | 3 commenti

Tramonto sulla palude…

 Un caldo riverbero di corallini colori, dagli ultimi sprazzi cocenti, sulla palude riflette: incantevole scenario… Il cielo, pervaso da velati colori, intona un monotono canto di sincrone note suadenti… Tutto ha un sublime splendore che investe, di nuovi allettanti sapori, … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Slide fotografico che vi avevo promesso di fare oggi.

Pubblicato in video | 12 commenti

Sei quel piacere…

Sei quell’ alchimia di piacere tra il dolce e il salato che mira oltre alle attese dei sensi facendomi preda della tua carne. Mi addentri in una seducente caccia dell’ estasi e tra i misteri della bocca e il palato … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Vola

  Vola  come  gabbiano il cuore punta il cielo oltre gelo pensiero

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 3 commenti

Pensiero

Pubblicato in pensiero | 6 commenti

Battaglia della Beresina

Beresina disfatta del grande Napoleone nelle acque gelide persa la battaglia @ orofiorentino painting Napoleon forces crossing Berezina by julian falat

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 4 commenti

Fra licheni e acquitrini

Rosseggia il tuo sole fra licheni e acquitrini nel silenzio confortante i ricordi si sciolgono. Nell’orizzonte fermato sospiri nell’effluvio di odori familiari. Il vento scandisce gli attimi con lo scricchiolio di foglie e steli. oddonemarina opera di Julian Falat

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Assorta

Assorta fra parole da scrivere nel tuo pensiero un racconto nasce Ma Vi   Ritratto di Gabriela Zapolska di Juliana Falat  (creazione 1898) scrittrice, naturalista e attrice polacca- Pinakoteka Zascianek

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Bianco infinito….Katauta

nel bianco puro- le macilenti braccia protese all’infinito Ma.Vi   Julian Falat 1891 acquerello su carta -Museo Narodowe- Cracovia

Pubblicato in metrica giapponese, poesia in lingua straniera | 3 commenti

Cupido

Mi chiamo Cupido: mi conoscono tutti. Sono simpatico e dispettoso. Il mio maggior divertimento e piacere è andare a caccia. La mia preda è un cuore solitario che desidera innamorarsi. A questo punto vago per il mondo con il mio … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 4 commenti