Il mio fiume

Acqua fresca e pura
che nasci alla sorgente
fra i ruderi d’Adranone
fra rocce e cascate
scendi a valle
questo è il mio fiume
silenzioso o allegro
che accompagna i miei passi
insieme andiamo
fra salici e rose selvatiche
corriamo insieme
verso il grande mare
nel fresco abbraccio
di un mattino estivo
Ma.Vi  

Foto di 65luna- Grazie

Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il mio fiume

  1. jalesh ha detto:

    Versi stupendi per una bellissima interpretazione dello scatto stupendo di 65Luna. complimenti

    Piace a 1 persona

  2. 65luna ha detto:

    Freschi versi, colmi di speranza: grazie, molto piaciuti! 65Luna

    Piace a 1 persona

  3. tinamannelli ha detto:

    L’ha ribloggato su Ma Vi.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...