La speranza si fa realtà

Il treno entrò in stazione. Si sistemò il cappellino e la sciarpa, prese la valigia e la sua chitarra, e scese. Cominciava la sua avventura nella grande città. Angela aveva lasciato la sua bella campagna, il suo cielo limpido, la casa amata, la sua famiglia…tutto rimasto nel piccolo borgo, anche un pezzetto del suo cuore. Amava la musica, aveva una bella voce e tante belle canzoni in testa, alcune le aveva scritte…quando le cantava accompagnandosi con la chitarra, tutti restvano in silenzio ad ascoltare. Ma in quel piccolo paese non c’erano spazi per lei. Così aveva deciso. Si avviò all’uscita e si recò nella pensioncina dove avrebbe abitato. Era abbastanza confortevole, niente lusso ma molto carina. Aveva la sua stanzetta e il suo piccolo bagno. Perfetto. Sistemò le poche cose e presa la chitarra uscì. Era stata a Milano da piccolina, ma lei aveva una bella cartina e la consultò. Buone gambe e tanta giovinezza e si ritrovò davanti al Duomo. stupendo con tutte quelle guglie e la Madonnina che se ne stava lassù a benedire la città. Si sedette sui gradini e cominciò a suonare, quando si sentiva felice lei aveva bisogno di suonare. Il cielo era di un bell’azzurro, eppure le avevano detto che spesso neanche si vedeva per lo smog. Qualche nuvoletta….le dita pizzicavano le corde e un bellissimo suono ne scaturiva…piano cantava e poi sempre più forte….un canto alla vita e all’amore…..tanta gente si era fermata ad ascoltare e  quando finì, l’applauso fu forte e gioioso. Se ne andarono tutti, una signora molto elegante, dai capelli rossi le si avvicinò e le diede un biglietto dicendo : -L’aspetto domani alle nove- Angela guardò il biglietto e restò senza respiro. Una grande casa discografica…..forse la fortuna l’aveva baciata. Guardò in cielo e vide una scritta, sembravano nuvole che per magia avevano composto la parola “speranza”… la sua si stava realizzando. Felice con la sua chitarra entrò nel Duomo….

Ma.Vi

Mini racconto ideato sulle  tre immagini proposte

 

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a La speranza si fa realtà

  1. jalesh ha detto:

    Baciata dall fortuna. Un bel Mini racconto con un ottimo inserimento delle tre immagini proposte. bravissima

    Piace a 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    Un bel mini racconto, molto realistico volendo, brava Tina brava davvero cara

    Piace a 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    molto piaciuto…bravissima

    Piace a 1 persona

  4. 65luna ha detto:

    Emozionante. 65Luna

    Piace a 1 persona

  5. lulasognatrice ha detto:

    Bellissimo mini racconto, molto piaciuto! Complimenti

    Piace a 1 persona

  6. Pingback: Preferenza dal 14 al 18 marzo 2016 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...