La barca

Ondeggia la barca
sulla rima del mare,
quella che un dì
visse le nostre emozioni.
Dove una giovane ragazza
schiudeva le labbra al
suo primo bacio d’amore.
E lui impacciato non sapeva
come tenerla fra le braccia.
Il sole tramontava e
quell’ondeggiare cullava
i sogni di due cuori che ora
ancora si tengono
per mano.

oddonemarina . immagine web

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in Petalo del Passato, poesia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a La barca

  1. jalesh ha detto:

    Che tenerezza questo Petalo del Passato. Stupendi versi dolcissimi. Complimenti

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Tenero e delicato Petalo del Passato. Complimenti

    Piace a 1 persona

  3. lulasognatrice ha detto:

    Ma che belli, questi versi, complimenti

    Piace a 1 persona

  4. Rosemary3 ha detto:

    Bellissimo Petalo del Passato…
    Ros

    Piace a 1 persona

  5. chiaramarinoni ha detto:

    Splendido!
    Molto brava.
    Un sorriso
    Chiara

    Piace a 1 persona

  6. Pingback: Petalo del Passato del mese di febbraio 2016 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...