Click Interpretativo

Click interpretativo

La passione per la via
Camminare è sempre un’esperienza di creazione di percorsi. L’atto del mettersi in cammino presuppone un qualcosa che resti alle spalle e qualcos’altro che si apra nel futuro. La fotografia prospettica rende quest’idea. Presuppone qualcosa che resta indietro (non visibile) ed amplia lo sguardo verso l’orizzonte. Ciascuno di voi, nella sua modalità, ha colto il senso dello scatto e della sua fuga in avanti, colorandolo in maniera originale ed autonoma. A me non resta che dirvi “grazie” come al solito. Perchè noi stessi siamo un cammino ed un percorso…a volte scritto tra le regole esistenziali di una composizione poetica… Un abbraccio…

Kalosf

Mi piace tantissimo andare in bicicletta, infatti spesso sono i soggetti dei miei scatti. E’ un mezzo non solo ecologico ( come ha detto Jalesh simpaticamente nella sua creazione) ed  economico ma soprattutto e’ la sensazione di liberta’ che dona a renderlo cosi’ speciale. Ancora una volta le nostre sensazioni si sono abbracciate ed hanno creato composizioni simpatiche, alcune un po’ malinconiche, ma comunque tutte hanno descritto l’anima dello scatto: inchino a voi e alla vostra bravura e fantasia! Abbraccio.

65Luna

Carissimi amici,
questa settimana ho scelto per voi uno scatto che amo particolarmente. Rappresenta il particolare di una statua funeraria di straordinaria bellezza in cui la vita sembra volersi celebrare proprio in essa.
I vostri versi hanno interpretato meravigliosamente questa foto, donandole respiro e anima.
Grazie per queste grandi emozioni e grazie per il vostro essermi vicino…

A presto.
Tiferett

Pubblicità

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Click Interpretativo

  1. jalesh ha detto:

    Grazie ragazzi la vostra collaborazione è preziosa per LaNostraCommedia. Ogni settimana ci regalate forti emozioni. Notte bisous

    Piace a 3 people

  2. oddonemarina ha detto:

    Un dolce grazie a tutti e tre ❤ ❤ ❤

    Piace a 1 persona

  3. mondidascoprire ha detto:

    Grazie a voi e conplimenti!

    Piace a 1 persona

  4. Buongiorno grazie per le vostre bellissime foto che mi danno la possibilità di esprimere le mille sensazioni che vivono in me.
    Un affettuoso abbraccio a tutte e tre

    Piace a 1 persona

  5. 65luna ha detto:

    Abbraccio a voi tutti, stamani un particolare pensiero affettuoso ai miei compagni di scatti!!!! 65Luna

    "Mi piace"

  6. tinamannelli ha detto:

    Grazie a voi, come sempre bravissimi negli scatti che sanno dare emozioni dolci, romantiche, allegre o malinconiche…ma emozioni che lasciano il segno. Un abbraccio a voi tutti, un sorriso al caro Lorenzo. Siete fantastici ❤

    "Mi piace"

  7. Rosemary3 ha detto:

    Grazie per le emozioni intense regalate… 🙂
    Ros

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...