CINILLA

Un rumore stridulo la sveglia, attraverso l’occhio magico dell’albero guarda fuori. Uomini con strani arnesi tagliano le loro case, allora vola al centro del bosco, dove il sole non riesce a penetrare, con il pensiero chiama al raduno le altre elfe. Riunite il silenzio meraviglia, perché tra loro comunicano solo con il pensiero , Cinilla, l’elfa che ha dato l’allarme, spiega la situazione. Devono spostarsi  altrimenti rimaranno senza casa e gli orchi ne approfitteranno per mangiarsele. Decisero allora di spostarsi, verso il monte nel bosco dei funghi, tutto da ricominciare, ma una  soluzione l’hanno trovata.

oddonemarina  3 foto

 

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a CINILLA

  1. jalesh ha detto:

    Simpaticissima originale trama del Mini racconto rispettando le tre immagini proposte. fervida immaginazione. Bravissima

    Piace a 1 persona

  2. Rosemary3 ha detto:

    Davvero hai imbastito un bellissimo mini racconto, circondato da un alone quasi fiabesco…
    Ros

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    ma che grazioso questo tuo racconto, bravaaaaaaa

    Piace a 1 persona

  4. lulasognatrice ha detto:

    Molto molto originale! Complimenti

    Piace a 1 persona

  5. tinamannelli ha detto:

    Una bella favola…brava, mini racconto creato sulle tre immagini proposte. Complimenti

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...