Petalo del Passato del mese di Dicembre 2015

Per il Petalo del Passato del mese di dicembre 2015 è stato scelto il brano seguente:

Improvvisa consapevolezza

di
Tachimio

Al  tramonto
del  nostro  amore
mi  sono  soffermata
a  pensare.
Seduta,
sola,
su  quella  panchina
davanti  al  lago,
che  tante  volte
ci  vide
insieme.
Mi  guardavo
le  mani.
Un  tempo
ti  accarezzavano,
ed  io
da  quel  tocco
ne  traevo  gioia.
Le  guardavo
e  le  ho
guardate  a  lungo
sai,
per  arrivare
di  colpo,
ad  una  consapevolezza.
Quella
che  avrei  dovuto
percorrere
a  ritroso,
quel  viale,
ricordi,
che  un  giorno
ci  fece
incontrare.
Ritrovarne
l’inizio  e
da  lì
partire
nuovamente,
inesorabilmente
alla  ricerca
di  te.

Isabella Scotti

 Recensione e video  a cura di Rosemary3

Il brano selezionato per il Petalo del Passato del mese di dicembre è “Improvvisa consapevolezza” di Tachimio.
Ed è con immenso piacere che mi appresto a recensire questo avvolgente brano.
Noi tutti de LaNostraCommedia conosciamo Isabella Scotti, alias tachimio, perché nel corso dei mesi ha continuato a donarci piacevoli sensazioni.
È proprietaria di un blog “Isabella Scotti“, dove è possibile attingere linfa di intense emozioni.
Sin dal titolo si evince il vissuto di emozioni che ha indotto l’autrice a ripercorrere a ritroso i passi di un perduto amore, per riassaporarne l’olezzo dei giorni sereni, svanito nel tèmpo dei ricordi…
Si staglia immediatamente alla vista una panchina, sulla quale la poetessa si sorprende a contemplare gli istanti di un amore intensamente vissuto che continua a ferire il suo cuore, e la panchina diviene latrice di ricordi, rimpianti e di attesa speranza della inesorabile ricerca di sé, un punto di partenza che possa riaprire il varco…
La malinconìa che aleggia tra i versi, pervadendo ed invadendo l’animo del lettore, sconfina nella totale certezza che l’autrice continui ancora ad emozionarci.
All’autrice vanno i ringraziamenti dell’intera redazione che si congratula pienamente per la forza impattante dei versi e le emozioni a cui essi hanno dato vita.

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in Petalo del Passato brani scelti. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Petalo del Passato del mese di Dicembre 2015

  1. jalesh ha detto:

    Complimenti carissima Tachimio uno stupendo Petalo del Passato recensito brillantemente da Rosemary3, Il video è stupendo sia per le immagine che per la musica. Una meritatissima scelta. Bravissima Isabella

    "Mi piace"

  2. oddonemarina ha detto:

    Bravissima , versi toccanti e delicati… meritatissimo cara Isabella

    "Mi piace"

  3. orofiorentino ha detto:

    Complimenti Isabella un meritatissimo riconoscimento cara alla tua sensibilità e bravura. Splendido brano molto toccante.
    Complimenti a Rosemary per la recensione e il bellissimo video. Auguroni

    "Mi piace"

  4. kalosf ha detto:

    Bravissima Isabella e sempre precisa rosemary nel recensire

    "Mi piace"

  5. tinamannelli ha detto:

    Brava, bravissima cara Isaella, meritatissima scelta. Brano di grande intensità, sensibilità, ricordi e amore in questi versi. Complimenti di cuore. Bellissimi la recensione e il video a cura di Rosemary3. Complimenti e un grande abbraccio<3

    Piace a 1 persona

  6. tinamannelli ha detto:

    Brava, bravissima cara Isabella, meritatissima scelta. Brano di grande intensità, sensibilità, ricordi e amore in questi versi. Complimenti di cuore. Bellissimi la recensione e il video a cura di Rosemary3. Complimenti e un grande abbraccio<3

    Piace a 1 persona

  7. Rosemary3 ha detto:

    Cara Isabella è stato un vero piacere recensire questi tuoi splendidi versi… Meritatissima vetrina!
    Complimenti!
    Un abbraccio
    Ros

    "Mi piace"

  8. tachimio ha detto:

    Carissimi amici questa è davvero per me una grande e graditissima sorpresa !!! Leggendo, cara Ros, la tua recensione confesso di essermi commossa e aver versato anche una lacrima. Chiaramente non pensavo che il mio brano sarebbe stato scelto e ciò mi emoziona tantissimo. In più debbo dire che trovo l’accompagnamento musicale molto appropriato, anche perchè mia cara Ros , questa canzone di De Andrè è da me molto amata . Sentirla mentre rileggevo le mie parole scritte, è stato un colpo al cuore. Quindi ringrazio tutta la redazione per aver apprezzato i miei versi e abbraccio tutti voi amici che mi volete bene e sempre mi leggete. Sono molto felice di potervi a volte regalare emozioni. Dico a volte perchè non sempre magari sono in vena, ma quando c’è un minimo d’ispirazione sono ben lieta di farvi partecipi del mio stato d’animo. A voi tutti, indistintamente, va la mia gratitudine. Un grande abbraccio circolare per non lasciare fuori nessuno, con affetto. Isabella

    Piace a 5 people

  9. Egyzia72 ha detto:

    Stupendo Petalo del Passato complimenti !!!

    Piace a 1 persona

  10. tachimio ha detto:

    L’ha ribloggato su Isabella Scottie ha commentato:

    Carissimi amici che ne dite , se come inizio anno, vi offrissi questo mio ”Petalo del passato” dal blog ”la nostra.commedia jalesh 2” ? E’ il mio regalo per tutti voi. L’emozione per essere stata scelta e aver avuto anche una recensione a riguardo oltre che uno slide fotografico, è stata tanta. Mi auguro di emozionare chiunque qui, volesse leggermi. La vostra Isabella.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...