Il molo

Cielo grigio
in questo tardo autunno
si sente lo sciabbordio
sul veccchio molo
laggiù c’è l’ampio mare
dove i pescatori
calano le reti
l’odore marino mi ricorda
le lunghe nuotate
le gare per raccogliere ricci
il sapore di sale sulla pelle
oggi è tutto un silenzio
parla solo il mare
domani col sole negli occhi
guarderò le barche tornare
Ma.Vi  

Foto di 65luna-Grazie

Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Il molo

  1. jalesh ha detto:

    Bellissima interpretazione un pò malinconica come la giornata invernale che esprime la foto stupenda di 65Luna. Bravissima

    Piace a 2 people

  2. 65luna ha detto:

    E’ sempre emozionante leggerti, grazie! 65Luna

    Piace a 1 persona

  3. Lia ha detto:

    Davvero splendida e lo scatto di Luna è bellissimo !

    Piace a 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    L’ha ribloggato su Ma Vi.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...