Angelo mio

Un petalo dal passato

Ti raccolgo ogni giorno
dai petali del cuore.
Con lacrime furtive
lascio gocce dolci
a medicare la ferita.
Una fenditura infinita
che si allarga ad ogni istante
lasciando rughe di dolore.
Oggi avresti quella bella
età che affascina e sconcerta
l’ adolescenza; forse
litigherei, senz’ altro
per il motorino o magari
per una bugia buttata là
con indifferenza.
Ora guardo i giorni
e un’ ombra di malinconia
scende: nelle sere dove
le stelle brillano
e so che tu sorridi
a tante mamme, lassù,
che si prendono cura
del tuo cuore.
Un soffio passa
sul mio viso, un tuo bacio
birichino.

Chiara

Informazioni su chiaramarinoni

amo la musica, leggere e scrivere poesia. Ho un cane di nome yuma, sono sposata ho due figli, Non amo la falsità, l'ipocrisia. Amo vivere coi sogni
Questa voce è stata pubblicata in Petalo del Passato. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Angelo mio

  1. jalesh ha detto:

    Uno stupendo Petalo del Passato toccante ed emozionante…un abbraccio mamma: il tuo bimo ti sorride e ti protegge da lassù. Bisou bisous Chiara

    Piace a 1 persona

  2. lulasognatrice ha detto:

    Bellissimo Petalo del Passato

    Piace a 1 persona

  3. jalesh ha detto:

    Chiara, dimmi se ti va bene come titolo “Angelo mio”. Bisous

    Piace a 1 persona

  4. Rosemary3 ha detto:

    Un Petalo del Passato che è insieme canto di tenerezza e amore per chi prematuramente ci ha lasciato…
    Accorati e struggenti versi, oltre che meravigliosi che si snodano tra abili metafore.
    Ros

    Piace a 1 persona

  5. Pingback: Petalo del Passato del mese di ottobre 2015 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...