Amiche?…

La loro amicizia risaliva al tèmpo delle medie, un’amicizia nata tra i banchi di scuola che andò avanti negli anni, fintanto che la vita le separò. Non sentirono troppo la mancanza l’una dell’altra per molto tempo… Ripresero più tardi il loro rapporto, scambiandosi le varie emozioni vissute: l’incontro del primo amore, il matrimonio per una delle due, il conseguimento della laurea per l’altra.
La nascita dei primi figli per l’una e, per l’altra, il superamento dei vari concorsi pubblici per accedere al mondo della scuola…
Le esperienze vissute dalle due protagoniste furono molto diverse: per l’una, la vita serbò vissuti emozionali che per l’altra si snodarono più illanguiditi nel tèmpo…
In seno… un’abominevole serpe si insinuava pian piano, non lasciando scampo!
Sarah aveva vissuto quel rapporto con onestà, non rendendosi conto, fino ad allora, che l’invidia stava compromettendo definitivamente il loro rapporto!
Troppo tardi se ne rese conto, quando un banale incidente finalmente le aprì gli occhi: ma come rimediare?
Ripercorse gli anni vissuti insieme e soltanto allora comprese come l’invidia avesse dominato la scena… Si torturava al pensiero della sua ingenuità!
Soltanto adesso se ne rendeva conto… L’invidia, brutta bestia davvero,  è confessione d’inferiorità quanto mai nitida!

© Rosemary3

www.lastampa.it

“L’invidia è una confessione d’inferiorità” – Honoré de Balzac

Pubblicità

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Amiche?…

  1. tinamannelli ha detto:

    Un mini racconto quanto mai carico di verità, purtroppo mi è capitato e la delusione fu tanta. Bello e in tema perfetto…Complimenti

    Piace a 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    Bravissima, veramente molto molto bello, sei grande Ros, un applauso

    Piace a 1 persona

  3. Rakel ha detto:

    Un racconto leggero quanto scorrevole.
    Complimentissimi Rakel

    Piace a 1 persona

  4. jalesh ha detto:

    Uno stupendo mini racconto che molte di noi hanno vissuto…l’invidia acceca. Complimenti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...