Il Braghettone…

Daniele Ricciarelli, meglio noto come Daniele da Volterra o il Braghettone

Questo conosciuto pittore ha creato opere notevoli che includono un dipinto di Davide che uccide Golia (1555 circa), ora al Louvre, il Massacro degli innocenti (1557), ora agli Uffizi, un ritratto di Michelangelo e un busto dello stesso che creò dalla sua maschera funeraria.
Ma è passato alla storia come il: il BRAGHETTONE per aver coperto con panneggi e foglie di fico i genitali dell’affresco del Giudizio Universale nella Cappella Sistina, nel 1565, poco dopo che il Concilio di Trento aveva condannato la nudità nell’arte religiosa, questo gli valse l’epiteto di “Braghettone”.

Come può bastare un modo di dire poco cortese per far passare alla storia un grande ridicolizzandolo a tutti gli effetti.

@ orofiorentino

immagine….busto di  Daniele Ricciarelli

Le prime 4 righe sono tratte da Wikipedi, il resto è un mio pensiero

Pubblicità

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in pensiero, post guidato. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il Braghettone…

  1. Rosemary3 ha detto:

    Bel pensiero personale a supporto di queste interessanti notizie…
    Ros

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Pensiero molto bello …bravissimo pittore ma conosciuto sopratutto per un epiteto ingiurioso…la vita è proprio strana..Ottima scelta e post interessante Complimenti

    "Mi piace"

  3. jalesh ha detto:

    Interessanti notizie su questo pittore bravissimo. complimenti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...