Autumn Leaves

Lasciò andare un cumulo di sogni che aveva collezionato durante tutta la sua vita. Non aveva senso continuare ad imprigionarli nel suo cuore. Non sempre ciò che si desidera è quello che si vuole veramente. Riflettendo riscopriva come la sua vita era risorta un mese prima dell’autunno, da lì in poi non sarebbe stata mai più un’altra che se stessa, e senza dubbi e più sicura di sé, riuscì a visionare il suo destino. Ora era tempo di liberasi dai ricordi di quelle illusioni di una volta… Attorno a sé una pioggia di foglie la salutavano in un mormorio che vorticava nel vento.

(c) Trilce Marsh Vázquez.

Questa voce è stata pubblicata in post guidato, racconto. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Autumn Leaves

  1. Trilce ha detto:

    L’ha ribloggato su Quaderno di Poesie.

    "Mi piace"

  2. Rosemary3 ha detto:

    Ottimo intreccio delle parole “chiave” in questo bel racconto…
    Ros

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Bellissimo e delicato, sempre bravissima mia cara

    Piace a 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    Bello, delizioso il tuo racconto e ottimamente inserite le parole proposte.Bravissima, complimenti

    Piace a 1 persona

  5. jalesh ha detto:

    Hai saputo dare un’interpretazione originale e diversa con un ottimo inserimento delle 5 parole proposte brillantemente articolate in uno stupendo racconto che affascina il lettore. complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  6. chiaramarinoni ha detto:

    Complimenti un bellissimo racconto che avvolge.
    Un abbraccio
    Chiara

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...