La finestra

 

 

 

 

 

 

 

Dai, affacciati a quella finestra, sotto quel sole caraibico
nel giorno del tuo matrimonio.
Lo so che il tempo è una valigia piena di sogni
e che fra poco partirai per un destino lontano
ma voglio vedere ancora una volta il tuo sorriso
i tuoi occhi che sono parole ardenti, affacciati ancora
io sono qui, a fare ombra al selciato
sotto il sole di un giorno memorabile
il tuo…    dai, guardami ancora.

Fotografia di 65 Luna

Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

4 risposte a La finestra

  1. 65luna ha detto:

    Grazie Rinaldo, suggestivi versi velatamente malinconici che ben si adattano allo scatto. Buon we,65Luna

    Piace a 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    Bella quest’nterpretazione di 65luna, molto particolare, bravo è poco 🙂

    Piace a 2 people

  3. tinamannelli ha detto:

    Molto bella affacciati ancora dice….. lei va via sposa ad un altro…malinconia rimpianto e ancora amore…bellissima interpretazione dello scatto di 65luna

    Piace a 1 persona

  4. jalesh ha detto:

    Una supplica …stupenda interpretazione dello scatto splendido di 65Luna Complimenti

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...