Domato

Il battito è forte le vene pulsano
le frogi libere.
Il desiderio di fuggire nella tensione
della corsa.
Ma il tuo sguardo ritorna al recinto
dove sei nato.
Il battito rallenta e accusi nuove sensazioni,
domato il corpo ma l’indole no.

oddonemarina

opera di G. De Chirico – Testa di cavallo –

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Domato

  1. Rinaldo Ambrosia ha detto:

    E’ bella, Marina, questa corsa tra i versi… in particolare la chiusa che è valida anche per le persone.
    Un saluto 🙂

    "Mi piace"

  2. jalesh ha detto:

    Stupenda descrizione in versi splendidi di questo bellissimo dipinto di Giorgio de Chirico molto significativo. Bravissima

    "Mi piace"

  3. orofiorentino ha detto:

    Che descrizione meravigliosa,,,,davvero bravissima mia cara

    "Mi piace"

  4. Rosemary3 ha detto:

    Versi che riescono a descrivere, trasmettendo emozioni, il dipinto di De Chirico…
    Ros

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...