Autunno pittore

Meraviglioso ascolto
nell’ombra appena nata
sussurri del vento
di foglie che cadono.
Panchine ingombre
da quel tappeto morto
e quei colori rubino
giallo e ruggine
che esaltano la natura.
Autunno pittore insaziabile
stupisci nelle tue cromature
e nel silenzioso inizio
di sonnolenze affogate nelle
prime brume che s’affacciano.

oddonemarina – immagine gressaskin

Annunci
Pubblicato in poesia | 1 commento

Profumo

Artist Vladimir Volegov

Arriva danzando

ha il sole nei capelli

 ballo con lei.

Svanisce come

un sogno.

 Lasciando

per sempre

il suo profumo.

Franca Novello ©

Incipit “Felicità raggiunta, si cammina “Ossi di Seppia di Eugenio Montale.

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Insperato

Felicità raggiunta, si cammina di Montale

Felicità raggiunta, si cammina
per te sul fil di lama.
Agli occhi sei barlume che vacilla,
al piede, teso ghiaccio che s’incrina;
e dunque non ti tocchi chi più t’ama.

Se giungi sulle anime invase
di tristezza e le schiari, il tuo mattino
e’ dolce e turbatore come i nidi delle cimase.
Ma nulla paga il pianto del bambino
a cui fugge il pallone tra le case

Insperato
giunge l’istante felice
come caparra lascia
il suo
soldino

e
nel salvadanaio dei ricordi
rimane l’attesa
del nuovo
giorno

Petit Onze di Mondidascoprire

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Profumi di… colori…

In un gioco di colori e luci
si leva un canto,
dolce e cristallino,
ripeter la canzone
di un fugace istante…

Profumo dell’aroma
d’esistenza persa
tra silenti barriere,
quel riassaporar di euforia
che il cuore
intinge…

@ Rosemary3

Immagine in rete

Messaggio carpito dai versi di Heinrich Heine

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Felicità raccolta

Felicità
fuggente e dolce attimo
avvolgi con grazia
scompari come
sogno

Ma
l’attimo ho raccolto
resti in me
sei mia
dolcissima.

@ Orofiorentino

Prendendo spunto da…Felicità raggiunta, si cammina… di Montale

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

La rosa nel cuore

Scendono copiose
sul bianco viso
dolorose lacrime
e annaffi le rose
che lui ti donò
Durò meno del fiore
il suo amore per te
ma speri ancora
in un ritorno
ha messo radici
la rosa nel tuo cuore
Ma.Vi  

Leggendo: Molti fiori sono nati di Christian Johann Heinrich Heine

Immagine Libero Community

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Rifiorire

 

 

Molti fiori son nati
dal mio povero pianto,
e da ogni mio sospiro
di usignuoli un canto.

Se tu mi amassi, amore,
tutti i fior ti darei
e sotto il tuo balcone
da usignuol canterei.

Heinrich   Heine   

Vedi   amore   mio,
molti   fiori  son   nati
dal   mio   povero   pianto.
E   perfino
l’usignolo
si    è   appropriato   
dei    miei   sospiri
tramutandoli
in   canto.
Vedi   amore   mio,
come   il   creato
ha   compreso
il   mio   dolore,
e   come   ne   ha   fatto
buon   uso  ?
Vedi,   amore   mio,
come   anche  
la   tua   assenza
si   tramuta
in   vita  ?
Questo   significava
per   me   
il   tuo   amore  :  
”   un    rifiorire   ”.
Un   risorgere   
a   vita ,   
quella,  
ch’  ora , 
più   non   ho.

Isabella   Scotti   ottobre   2017

testo:copyright legge 22 ottobre 1941   n ° 633

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Fumo bianco…

Campanile   di   Ivan   il   Grande   –   Mosca  (  foto   di   Andrea  )

Fai   un   passo
più   in   là
albero,
ch’io   possa
osservare   meglio,
in   tutta
la   sua   magnificenza
ciò   che   l’uomo
ha   eretto
per   onorare
Colui
che   da   lassù
ci   guarda.
Come   fumo   bianco,
le   nuvole 
attorniano
le   cupole  d’oro.
Il   campanile
di   Ivan   il   Grande
appare
in   tutto
il   suo   splendore  
svettando,
altissimo,
verso   il   cielo.

Isabella  Scotti   ottobre   2017

testo :copyright legge 22 ottobre 1941   n 633

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Emozionante freccia Rossa

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Lacrime d’amore

Prati di margherite
in un sol volo
m’immergo e il mio
calice si riempe.
Lacrime passate
e future tra
amori che non
passano ma
ritornano per un solo sì.
Guardami e ricordami
sfogliando le margherite
accetta la mia luce
e nelle valli incantate
udiremo il nostro
canto.

oddonemarina – immagine web

“Molti fiori son nati” di Heinrich Heine

Pubblicato in poesia, post guidato | 14 commenti

Eterno ritorno

In realtà viviamo sul niente.
Solo illusione di un tempo che scorre, che macina giorni, ore, minuti.
Il tempo è immobile. Si muovono i pianeti, le stelle, le galassie, l’Universo.
E pure Dio si muove.
Noi no.
Che fosse il 10.000 a.c. o il 5000 d.c., noi siamo e saremo qui.
Ci siamo da sempre; nasciamo, moriamo e torniamo.
Noi siamo qui, e qui resteremo…in un infinito ciclo di sempre e di mai.

Daniele “Nani” Cerva

Wassily Kandinsky, Cerchi nel cerchio (1926)

Pubblicato in pensiero | 7 commenti

Fragile

Un cuore di vetro nel petto,
pronto a risuonare ad ogni soffio di vento
o a infrangersi in mille pezzi.
Prezioso ma delicato,
fin troppo fragile per resistere alla vita.
Questo il mio cuore,
piccolo caro vecchio cuore di cristallo.
Ancora intatto, ma non per sempre…

Pubblicato in poesia | 6 commenti

I cavalli

Ecco   i   cavalli.
Le   criniere
al   vento
lo   sguardo   fisso,
le   froge   sbuffanti.
Eccoli ,
liberi,
seppur   dietro
un   filo   spinato,
uno
lo   specchio   dell’altro,
insieme,
curiosi
che   osservano
chi   li   ritrae.

Isabella  Scotti   ottobre   2017

testo: copyright legge 22 ottobre 1941   n°   633

foto   di   Andrea-   Camargue

Pubblicato in fotografia, post guidato | 9 commenti

Poesia

…La fiamma dei versi riempie la terra…tratto dalla poesia – Ghitangioli 22 di Rabindranath Tagore

Poesia
la fiamma dei versi
riempie la terra
di nuovo
calore

riscalda
il sangue nel cuore
e ossigena creato
di limpido
canto

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 6 commenti

Cielo Nascosto

Pubblicato in fotografia, post guidato | 15 commenti

Click Interpretativo

Click Interpretativo

Ciao amici e amiche del multiblog La Nostra Commedia 2 . Oggi é l’appuntamento mensile con la rubrica del Click Interpretativo . Le tre fotografie erano queste . Ringrazio tutte le poetesse del blog che sono : Jalesh, Marina Oddone , Isabella Scotti, Franca Novello , Tina Manelli, Rosemary e Mondi da Scoprire perché hanno interpretato con originalità i tre scatti . I nomi sono inseriti in ordine casuale e spero di non aver dimenticato nessuna .

La fotografia dove vedete un aperitivo l’ho fatto in un bar della città di Magenta . É stata scattata a distanza mentre ero seduta . Sono fotografa di strada e ogni occasione é buona per fare foto . La poetessa Franca Novello ha scritto un petit onze che mi piace molto . Se siete curiosi di leggerlo lo trovate qui .

La fotografia della foglia autunnale l’ho realizzata nella città di Novara . Mia figlia é quasi abituata a farmi da modella . Vorrebbe anche lei fare foto e A Natale le vorrei regalare una macchina fotografica istantanea della Kodak così si divertirà a fotografare la magia di Natale che c’è nelle nostre città . Per questo scatto penso che la migliore interpretazione é quella della poetessa Mondidascoprire questo é il suo nick e sarebbe un piacere sapere almeno come ti chiami . Se volete ammirare il suo petit onze lo trovate qui

Invece lo scatto del tramonto l’ho fatto a Torino . La poetessa Isabella Scotti ha scritto un semplice e originale petit onze che ho apprezzato molto . Se siete curiosi di conoscerla lo trovate qui

Spero di non avervi annoiato e ci vediamo al prossimo click Interpretativo con nuovi scatti . Il mio ringraziamento va a tutti gli autori e visitatori del blog per i like , le visite e i commenti .Vi Auguro buon mese di Ottobre con in cuffia questa canzone

Un sorriso

Violeta Dyli

Pubblicato in click interpretativo | 12 commenti

Lu bbeddhu tiempu (Primavera)…

– Ràpi ‘u bbarcuni,
Saridda:
senti chi oru finu,
chi çiàuru di ggesiminu
‘nta l’ària stamatina? –

– Apri le finestre, Sara:
il vecchio pruno
già l’aria profuma…

Uno squarcio di cielo
nel sentiero
è apparso
e par da lontano udirsi
grida di festosi bambini…

@ Rosemary3

Messaggio carpito dagli splendidi versi di Eugenio Montale…

Pubblicato in poesia, poesia dialettale, post guidato | 6 commenti

Che dire di più?

Risultato immagine per immagini vita

paroledisaggezza.altervista

T’ amo,
soffio   divino.
Bello   e   cattivo
tempo
dei   miei   giorni,
che   scorrono
ora   lenti  ,
ora   veloci.
T’  amo
e   ti   rispetto.
Null’  altro   voglio,
finchè   sarà,
che   nutrirmi
del   tuo   respiro.
T’  amo
per   la   bellezza
che   mi   circonda
di   cui   adoro
saziarmi.
T’  amo
per   il   dolore
vissuto
e   superato.
T’  amo
per    l’amicizia
 sperimentata,
per   l’amore   ricevuto
e   dato,
per   le   lacrime   versate.
Tu   sei   un   dono   mirabile,
da   custodire
giorno   per   giorno.
Ed   io 
t’  amo
e   ti   benedico,
vita,
soffio   divino.

Isabella   Scotti   ottobre   2017

testo :copyright legge 22 ottobre 1941 n° 633

ascoltando ”   Che   sia   benedetta  ”   di   Fiorella   Mannoia

Pubblicato in poesia, post guidato | 13 commenti

Come ghiaccio…. Haiku narrativi

felicità sei
la luce che illumina
e mi sei apparsa

solo un attimo
come fragile ghiaccio
ti sciogli al sole
Ma.Vi

Leggendo “Felicità raggiunta” da Ossi di Seppia di Eugenio Montale

Immagine in rete

Pubblicato in metrica giapponese, post guidato | 6 commenti

Autunno soleggiato


Un Click di Oro

Pubblicato in fotografia, post guidato | 6 commenti

Schegge

In silenzio
sotto questo cielo nero
d’un autunno primaverile
ornato di stelle
e di luna impazzita
ricordi spezzati
e schegge di nostalgia
s’affacciano indifferenti
Mai ci abbandona il passato
non voluto e temuto
rifiutato e ghettizzato
C’è
presente impellente
imprevedibile ed invincibile
A nulla vale lo sforzo
Ed in una notte come questa
di magia inaspettata
rinuncio m’arrendo
Soffoco nella mia malinconia

18 ottobre 2017

© Daniele “Nani” Cerva

Pubblicato in poesia | 12 commenti

Il volo della felicità

Volare fra vortici di felicità
dove il lampo stacca
per un attimo il sentimento.
Gustarla come un dolce
assaporandola nella
sua delicatezza effimera.
Apprezzando attimi goduti
nel ricordo che accompagna
i giorni futuri.

oddonemarina – immagine Amanda Cass

“Felicità raggiunta, si cammina” di Eugenio Montale

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Le vetrine on the road

Pubblicato in fotografia, post guidato | 7 commenti

Emozioni

La bianca Luna

le luminose stelle

i tramonti

l’amore

ci donano sensazioni forti

l’anima le percepisce

come parte di se

e ne conosce

il linguaggio .

 La fiamma dei versi

riempie la terra.

Nel suo linguaggio

universale.

Franca Novello©

incipit…La fiamma dei versi riempie la terra…tratto dalla poesia – Ghitangioli 22 di Rabindranath Tagore

 

 

Pubblicato in poesia, post guidato | 14 commenti

Come un pàrgolo…

Come un pàrgolo
che di dolcezza e innocenza
profuma,
tra le braccia della madre
avvinghiato,
così la vita germoglia
tra i filari indenni
di sonnolenti vagheggi…

@ Rosemary3

parrocchie.it

Messaggio carpito dall’ascolto del brano di Fiorella Mannoia

Pubblicato in poesia, post guidato | 7 commenti