La bellezza della musica

Uno dei miei vecchi video

Annunci
Pubblicato in video | 1 commento

Frammento d’immagine

Onde e vampe di capelli
nel passo dell’istante.
É lo specchio
che capovolge il tuo viso
nel graffio dell’attimo.
Muore così
la luce del giorno
sulle sillabe distratte
dei tuoi pensieri.

immagine del web

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Ancora in boccio

011a-1

Pubblicato in fotografia, post guidato | 2 commenti

Arianna

Questo   è   il   ritratto   di   Arianna,   la   mia   nipotina,   fatto   dal   nonno   paterno   pittore.   Garantisco   la   somiglianza

Pubblicato in Disegno a carboncino | 13 commenti

Cenere

”.. Niente più mi somiglia, nulla più mi consola”.. tratto dalla poesia Autunno di Vincenzo Cardarelli.

Cenere
è ridotto il mondo
nel suo correre
al mondano
idolo

niente
più mi assomiglia, nulla
più mi consola
solo amorevole
fiamma

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 7 commenti

Scorre la vita

Sconosciuto paradiso
lontano nel tempo
è il dolore che invecchia.
I ricordi rattristano
ogni animo umano
lasciando piccoli lembi
di  serenità.
Scorre la vita e scorrono
le difficoltà, solo la
pazienza e tenacia
sorelle e compagne
ti assistono.

oddonemarina – Il cambiamento

ispirazione dal proverbio di Zambia/”Ciascuno conosce il proprio dolore”

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Ghost

E’ Vero :” Ciascuno Conosce il Proprio Dolore” ma Non Immaginavo

che il Dolore Avesse Anche il Tuo Nome…Sono Con Te. 65Luna

Ispirato alla frase di Zambia.

Pubblicato in pensiero, post guidato | 5 commenti

Niente più…

7019974_niente-piu-mi-somiglia-80x80

Niente
più mi somiglia, nulla
più mi consola
perchè poi
dovrebbe?

Monotonia
che distrugge ogni speranza
poca vera bellezza
troppa gioventù
indifferente

Sono
diversa da questo mondo
da questi tempi
che non
condivido.

@ Orofiorentino

”.. Niente più mi somiglia, nulla più mi consola”.. tratto dalla poesia Autunno di Vincenzo Cardarelli.

Dipinto di @Valentina Vitolo

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 3 commenti

Centro tavola originale

Immagine | Pubblicato il di | 5 commenti

Indoràte siepi…

Culla i suoi pensieri
l’autunno
che già indòra
le siepi,
allestendo tappeti d’aurea orgànza.

Poltrisce l’animo
nel maculato angolo
di coàtti silenzi,
lasciando intatti i miei fugaci attimi:
n
iente più mi somiglia, nulla
più mi consola!
Seduta sugli altari della memoria,

viuzze solitarie
ripercorro
e, travolta da uno stuolo di spettri,
errabonda mi aggrappo
agli sterili spemi
che l’onirico mondo
pòpolano…

@ Rosemary3

Immagine in rete

1° Tema – Incipit di Vincenzo Cardarelli: “… Niente più mi somiglia, nulla
più mi consola”

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Una nuova aurora

 

UNA NUOVA AURORA

 

11 Novembre.

 

Con le memorie

del passato vedo

sfumare l’ennesimo

barlume.

 

Nell’aria delicatezze

e stupore si accostano,

tornano a vivere

nel lungo viaggio.

 

Lasciami pensare…

 

Oggi sarà il giorno

più bello nella stanza

accanto.

 

© Simona Scola

ispirata al secondo tema di Zambia

Pubblicato in fotografia, poesia, post guidato | 4 commenti

Vele

2021304aa

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Le stagioni della vita

Passano le stagioni
Scorre veloce la vita
Arrivato è l’autunno
Con i suoi profumi
Con la sua malinconia
Tutto sembra uguale
Ma ” niente più mi somiglia,
Nulla più mi consola ”
Non sono più la stessa
Le stagioni passate
Hanno lasciato cicatrici
Non sento ribollire tini
Né il mosto profumare.

Ma.Vi

Incipit: Niente più mi somiglia, nulla più mi consola da Autunno di Cardarelli

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Acrostico Matera – on the road

162915_1721410589177_6719336_n

foto   Andrea  Romani

165192_1721463950511_1973260_n

foto    Andrea  Romani

M   atera  incanta
A   ffascinante  di  sera,  quando illuminata sembra un presepe
T   ravolge  con i  suoi  ”sassi” dove  pietra  e  cielo si confondono uniti  per dare spettacolo
E   letta   città   della   cultura   2019
egisti  come  Mel  Gibson  la  scelsero  per  i  loro  film  rimasti  impressi  nella  memoria
A   testimonianza   di   quanto  il   suo  fascino  sia  intramontabile

Isabella   Scotti   novembre   2018

testo  :  copyright   legge   22   ottobre   1941    n°   633

Pubblicato in Acrostico, fotografia, post guidato | 11 commenti

Quanta strada…

Raccolta nei tuoi pensieri
l’emozione incalza ossessiva
e quei visi che ascoltano
scompaiono in un momento.
Il cuore si placa, recitando
il tuo essere, nel meraviglioso
mondo che è la poesia.
Vuoi fuggire altro non
t’aspetti e nulla pensi
ma il tuo nome rimbomba
nella sala.
Ti alzi e le gambe
reggono appena
applausi e ringraziamenti
mentre gli occhi si appannano.
Quanta strada, tanti dubbi
ritornano nel ricordo
dall’infanzia all’età adulta.

oddonemarina – Tecnocoppe.it

Pubblicato in poesia, Un momento indimenticabile, un momento da ricordare | 12 commenti

Il mio pensiero a te

Il mio pensiero vola,vola lontano,
per raggiungere il tuo cuore,
e prenderti per mano.

© Egyzia72

Pubblicato in aforisma, amore | 4 commenti

Sei nel posto giusto

Se ti senti al sicuro,
allora è il
posto giusto.

© Egyzia72

Pubblicato in aforisma, amore | 4 commenti

11 novembre San Martino

Pubblicato in curiosità | 7 commenti

Rugiada – Le Petit Onze

 

Rugiada
brillante e trasparente colore
che in estate
le stelle
intinge

@ Rosemary3

Foto di Simona Scola

Pubblicato in click interpretativo, Le Petit Onze | 5 commenti

Acrostico Palazzo

Porticati che occhieggiano

Assimetrie gradevoli

L’azzurro del cielo sulle finestre

Armonizza con le tonalità della casa

Zucchero è la facciata con

Zelo ordinato

Odo anche la fontana nel cortile

 

oddonemarina – foto di Simona scola

 

Pubblicato in Acrostico, click interpretativo | 8 commenti

Placidamente

simo3

Placidi
riflessi delicati d’autunno
sull’acqua increspata
leggera brezza
profumata

@ orofiorentino

Foto di Simona Scola, grazie

Pubblicato in click interpretativo, Le Petit Onze | 5 commenti

Ricordi d’autunno

Splendidi colori dorati
Magici riflessi sull’acqua
L’autunno con malinconia
Mi riporta dolci ricordi

Quei freschi anni
Passati a sognare
Fra allegre voci
Fra richiami
In quella casa piena di vita

Nell’ aria del mattino
Strani semi danzano
Fra gli steli
Piccole perle trasparenti
Si poseranno suĺla terra
Daranno vita a un nuovo fiore

MaVi

Foto di Simona Scola – Grazie

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 6 commenti

Ricordo…

R iporti
I mmagini
C on
O stinatezza
R eplicando
D olorose
O rme

@ Rosemary3

Il ricordo è un consolatore molesto.
Soren Kierkegaard

Foto di Simona Scola

Pubblicato in Acrostico, click interpretativo | 5 commenti

A breve…

Una   grande

palla   bianca

sembra   volersi

intrufolare,

curiosa,

in   quelle

finestre  

ancora   chiuse.

Ma   sa   aspettare.

Tra   poco

l’alba

si   tramuterà

in  mattino,

e   tutto   avrà   inizio.

Le   nuvole   spariranno,

il   cielo

si   farà    sempre

più  limpido,

le   finestre

s’apriranno,

e   l’ anonimo

condominio

si   ravviverà

di   gente   laboriosa,

di   studenti,

di   bambini.

Voci    confuse  

nel   nuovo   giorno

appena   cominciato.

Isabella  Scotti   novembre   2018

testo :   copyright   legge   22   ottobre   1941   n°   633

Grazie   Simona

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 14 commenti

Placida l’acqua…

Scorre   il   tempo,

nonostante

tutto   sembri

immobile.

L’ acqua   trasparente

rimanda   immagini

soffuse,

quasi

una   nebbia   sottile

coprisse   alla   vista,

nitidi   colori

di   un   autunno

ormai   inoltrato.

Come   si   fa

triste   l’aria,

come   stranamente

si   fa   pregna,

di   velata   malinconia.

Isabella   Scotti   novembre   2018

testo  :   copyright   legge   22   ottobre   1941   n°   633

Grazie   Simona

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 9 commenti